SOFFIERIA DE CARLINI

Aggiornato il: 23 nov 2020

La storia della Soffieria De Carlini inizia nel 1947 grazie all’intuizione di Enrico De Carlini, capace di cogliere l’esigenza di serenità che la Seconda Guerra Mondiale, appena terminata, aveva rubato ai cuori delle persone.

Enrico eredita dal padre, scultore formatosi all’Accademia delle Belle Arti di Brera a Milano, un grande senso artistico ricco di inventiva ed immaginazione, che lo spinge ad apprendere l’arte incantata della lavorazione del vetro e lo accompagna in questa avventura con l’aiuto della moglie Elisa e delle figlie Rosa e Maria Luisa.



Ogni ornamento è, oggi come allora, esclusivamente realizzato in Italia, soffiato a bocca e decorato a mano, e trasmette la poesia di un’arte immutata nel tempo.

La spinta del mercato, in particolare Americano, è stata determinante nell’evoluzione del prodotto incoraggiando la fantasia a proporre ornamenti sempre più unici, con un caratteristico ed originale aspetto che li distingue da ogni altra proposta e gli dona quella che è la loro emozione più bella: l’arte di regalare un sorriso.

Oggi i nostri addobbi Natalizi si trovano nei Department Stores più esclusivi come Bergdorf Goodman, Neiman Marcus e Saks Fifth Avenue, ma anche in centinaia di romantici negozi che tengono viva la passione per il Natale.

Esistono poi clienti curiosi come il Museum of Modern Art di New York che ha voluto la realizzazione in vetro di tutti i personaggi ispirati alle fiabe di «Alice nel Paese delle Meraviglie» e de «Il Mago di Oz».


Da diversi anni siamo orgogliosi di realizzare i decori per l’albero di Natale che nel periodo natalizio abbellisce il salotto della Regina Margherita negli appartamenti reali della Villa di Monza. L’albero è una fedele riproduzione di quello realizzato per la prima volta in Italia dalla Regina al Quirinale, e fu proprio la Regina Margherita a portare in Italia questa tradizione, già molto diffusa nelle corti del Nord Europa. La riproduzione fedele dei decori è stata possibile grazie allo studio delle fotografie conservate al Quirinale.

Oggi si lavora ancora in famiglia: Rosa Adele, la figlia di Enrico, si dedica con passione alla pittura a mano delle decorazioni, mentre il marito Giulio Terruzzi ancora si diverte a soffiare il vetro ed inventare nuove forme insieme al figlio Luca, alla nuora Sabrina e a dieci fedeli dipendenti.

Viale Regina Margherita, 9

Macherio (MB)-Italy

Tel. +39 039 2013503

info@decarlini.eu

www.decarlini.eu

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • Bianco YouTube Icona

© 2020 by APA Confartigianato

logo apa.png